sabato 29 gennaio 2011

Lezioni Di Arabo

Si sa che ognuno ha la sua verità, che nasce dal suo modo soggettivo di vedere le cose e ogni giorno dobbiamo fare i conti con l'inevitabile incomunicabilità tra le persone che ne deriva. E ci capita spesso di non ascoltare nemmeno quello che ci viene detto. E ci sembra spesso di parlare arabo. Io, per conto mio, mi sto tutelando e vado a lezione da loro:



Piangere in arabo no, non mi interessa!

(con le dovute scuse alla Campo e agli arabi tutti)

lunedì 24 gennaio 2011

Roverella mia (moleskine2)


Un paio di secoli ferma lì, roverella di Casicello, con i rami pesanti rivolti verso terra, oppressa dalla tristezza della Storia. Che palle roverella! Ti sono nel cuore.